top of page
Cerca
  • dangelopsicologa

La congruenza: essere ciò che si è

Aggiornamento: 27 apr 2020

La congruenza è la capacità di essere sé stessi, ciò è possibile solo se la persona è in contatto con la propria esperienza momento per momento.

In generale è uno stato a cui tutte le persone devono tendere, in particolare nella relazione terapeutica essa deve essere già una caratterista peculiare dello psicoterapeuta che attraverso la sua comunicazione deve stimolare anche nel cliente.

E' congruente colui che è "liberamente e profondamente sé stesso, e la sua esperienza reale è fedelmente rappresentata nella coscienza"(Rogers, 1961), quando cioè l’esperienza fluisce liberamente attraverso le dimensioni del sé fino ad essere simbolizzata.

35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentarer


bottom of page